mercoledì 6 febbraio 2013

Nota AIFA n. 31


La nota 31 riguarda la prescrizione dei seguenti sedativi della tosse:
  • levodropropizina
  • diidrocodeina + acido benzoico
  • diidrocodeina
La loro prescrizione a carico del SSN è limitata alla seguente condizione:
  • tosse persistente non produttiva nelle gravi pneumopatie croniche e nelle neoplasie polmonari primitive o secondarie

Background scientifico

La diidrocodeina e un antitussivo ad azione centrale che inibisce la frequenza e l’intensità degli impulsi della tosse. Il sito d’azione della diidrocodeina sembra sia localizzato nel centro bulbare della tosse nel sistema nervoso centrale, mentre la levodropropizina è considerata un farmaco ad azione periferica.
La prescrizione di sedativi per la tosse non e rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale per altre indicazioni autorizzate.



Nessun commento:

Posta un commento