Farmacopea Ufficiale


Cos'è la Farmacopea Ufficiale


È il testo normativo, redatto dalle istituzioni statali preposte allo scopo, che descrive le sostanze ad uso farmaceutico suddivise per categorie. È praticamente quindi un inventario di tutte le sostanze riconosciute come medicinali, compreso le preparazioni galeniche.
Una sua copia deve essere conservata nelle farmacie a disposizione del pubblico. 
In Italia deriva dal testo unitario delle leggi sanitarie del 1934 ed è periodicamente riedito da una commissione di esperti nominata dal Ministero della Sanità.
L'ultima edizione della Farmacopea Ufficiale della Repubblica italiana, cioè la XII, è stata approvata con Comunicato del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali il 3 dicembre 2008 ed è entrata in vigore il 31 marzo 2009. 
In tale testo i farmaci sono catalogati in 7 tabelle di riferimento normativo:

  1. Masse atomiche relative
  2. Sostanze medicinali di cui le farmacie debbono essere obbligatoriamente fornite
  3. Sostanze da tenere in armadio chiuso a chiave
  4. Elenco dei prodotti da vendere solo dietro presentazione di ricetta medica
  5. Elenco dei prodotti da vendere solo dietro presentazione di ricetta medica da rinnovare ogni volta
  6. Apparecchi ed utensili obbligatori in farmacia
  7. Elenco delle sostanze, loro sali e preparazioni ad azione stupefacente o psicotropa
  8. Dosi dei medicinali per l’adulto oltre le quali il farmacista non può fare la spedizione senza una dichiarazione specifica del medico
Chi volesse consultare il Decreto riguardante la Farmacopea Ufficiale XII Edizione può farlo scaricandolo da questo link.
Gli aggiornamenti e le correzioni successivamente apportati al decreto precedente sono scaricabili invece dal seguente link.
Altre correzioni ed integrazioni sono infine state introdotte col seguente testo, consultabile a questo link



Tabella n. 2
‘‘Sostanze medicinali’’ di cui le farmacie debbono essere provviste obbligatoriamente


Ace-inibitori (1)
Acetazolamide 
Acetilcisteina 
Acido acetilsalicilico 
Acido tranexamico
Acqua depurata 
Acqua sterile per preparazioni iniettabili
Adrenalina p.i.
Aminofillina (teofillina-etilendiammina) p.i.
Amiodarone
Ampicillina
Antagonisti beta-adrenergici (1)
Anticoagulanti cumarolici (1)
Antinfiammatori derivati dell'acido acetico (1)
Antinfiammatori derivati dell'acido propionico (1)
Antistaminici antiH1 orali e p.i. (1)
Antistaminici antiH2 (1)
Antiulcera inibitori della pompa acida (1)
Benzodiazepina orale (1)
Calcio antagonisti diidropiridinici  (1)
Calcio antagonisti fenilalchilamminici (1)
Carbamazepina
Carbone attivato 
Cefalosporina orale (1)
Cefalosporina p.i.  (1)
Chinolonico orale (1)
Codeina fosfato
Contraccettivi sistemici ormonali (1)
Cortisonico orale (1)
Cortisonico p.i. (1)
Diazepam p.i.
Digossina
Eparinici p.i. (1)
Eritromicina o altro macrolide
Esteri nitrici per via sublinguale (1)
Estradiolo
Etanolo 96%
Fenitoina 
Fenobarbital orale e p.i. 
Fentanil transdermico 
Flumazenil
Furosemide orale e p.i.
Garza idrofila di cotone sterile per 
medicazione 
Gentamicina p.i.
Glucagone
Glucosio infusione endovenosa (2)
Idroclorotiazide o altro diuretico tiazidico
Idrogeno perossido soluzione 3 per cento 
Immunoglobuline umane antitetaniche
Insulina ad azione rapida p.i. (1)
Iodio 
Ipecacuana sciroppo emetico 
Ipoglicemizzante orale (1)
Litio carbonato 
Magnesio idrossido + Alluminio ossido idrato 
Magnesio solfato 
Metoclopramide p.i. 
Morfina p.i., soluzione orale e solido orale 
Naloxone 
Ossigeno 
Oxicam derivati (1)
Paracetamolo
Penicillina orale (1)
Penicillina p.i. (1)
Potassio ioduro 
Pralidossima metilsolfato p.i.
Progesterone p.i.
Salbutamolo aerosol 
Scopolamina butilbromuro p.i. 
Sierimmune antivipera (3)
Simeticone 
Sodio bicarbonato 
Sodio citrato 
Sodio cloruro 
Sodio cloruro soluzione isotonica p.i. (2)
Sulfametoxazolo + trimetoprim (Co-trimossazolo)
Tetraciclina (1)
Tramadolo 
Vaccino tetanico (1)
Vitamina K

(1) Una del gruppo
(2) Con idoneo dispositivo per infusione venosa
(3) L'obbligo è limitato ai Servizi di farmacia di Ospedali con Centro antiveleni 

Nota. Le farmacie ospedaliere saranno provviste inoltre dei medicinali necessari a soddisfare le più comuni specifiche esigenze terapeutiche delle strutture. 




Tabella n. 3
Sostanze da tenere in armadio chiuso a chiave 


Acido nitrico
Acido solforico
Acido tricloroacetico
Adrenalina
Apomorfina cloridrato
Argento nitrato
Atropina solfato
Belladonna
Chinidina solfato
Chinina cloridrato
Cloralio idrato
Colchicina
Cresolo
Digitossina
Digossina
Efedrina
Emetina cloridrato
Eparina
Ergometrina maleato
Ergotamina tartrato
Fenolo
Fisostigmina salicilato
Fisostigmina solfato
Gallamina trietilioduro
Imipramina cloridrato
Iodio (1)
Iosciamina solfato
Ipecacuana
Isotretinoina
Istamina
Lidocaina
Lindano
Lobelina cloridrato
Merbromina
Mercurio dicloruro
Mercurio ossido giallo
Metilatropina
Neostigmina metilsolfato
Noradrenalina
Noscapina
Omatropina bromidrato
Omatropina metilbromuro
Ouabaina
Pilocarpina
Reserpina
Scopolamina bromidrato
Scopolamina solfato
Sodio fluoruro (2)
Suxametonio cloruro
Tetracaina cloridrato
Tiomersal
Tubocurarina cloruro

Limitatamente alle sostanze organiche devono ritenersi inclusi nel presente elenco anche le basi libere dei sali elencati e viceversa, nonché altri sali delle stesse. 

Note.
1) Le prescrizioni dell'art. 146 del TULS si applicano alle sostanze e non ai medicinali che le contengono sia nel caso di preparati soggetti ad AIC che di preparati magistrali ed officinali. Le prescrizioni dell'art. 146 del TULS devono essere osservate anche per tutte le sostanze tossiche o molto tossiche che sono o non sono iscritte in Farmacopea.
2) Per la vendita e somministrazione di sostanze incluse nella presente tabella o molto tossiche e delle loro preparazioni galeniche eseguite integralmente in farmacia, vanno rispettate le disposizioni di legge, anche per quanto riguarda le norme relative alla spedizione delle ricette (art. 123, lettera c) e 147 del TULS; artt. 39 e 40 del Regolamento per il Servizio Farmaceutico, R.D. 30 settembre 1938, n. 1706; art. 730 del Codice Penale).
3) Le sostanze, i loro sali e preparazioni ad azione stupefacente di cui alla tabella II, sez. A della Tabella n. 7 vanno tenuti in armadio chiuso a chiave, separati dalle sostanze incluse nella presente tabella, da quelle tossiche e molto tossiche.



Tabella n. 4
Elenco dei prodotti che il farmacista non può vendere se
non in seguito a presentazione di ricetta medica

  1. Preparazioni di barbiturici in associazione ad altri principi attivi, ad eccezione di quelle preparazioni ad azione antalgica che contengono quantità di barbiturici, per dose unitaria, tali da aver giustificato la loro esenzione dall'obbligo di ricetta in sede di AIC delle preparazioni stesse come medicinale industriale. 
  2. Tranquillanti, ansiolitici e derivati pirazolopirimidinici, neurolettici, salvo quelli previsti nella Tabella n. 5.
  3. Antidepressivi salvo quelli previsti nella Tabella n. 5.
  4. Antiepilettici non barbiturici. 
  5. Preparazioni di ipnotici non barbiturici in associazione ad altri principi attivi, ad eccezione di quelle preparazioni ad indicazione antalgica che contengono quantità di ipnotico non barbiturico, per dose unitaria, tali da aver giustificato la loro esenzione dall'obbligo di ricetta in sede AIC delle preparazioni stesse come medicinale industriale. 
  6. Antispastici, anticolinergici, miorilassanti ad azione centrale e procinetici ad eccezione del punto 12) della Tabella n. 5. 
  7. Antiulcera peptica (antagonisti dei recettori H2, inibitori della pompa acida, ecc.). 
  8. Cardiovascolari (cardiotonici, antianginosi, anti-aritmici, betabloccanti, ecc.). 
  9. Diuretici, antipertensivi, preparazioni per applicazione cutanea contenenti minoxidil in concentrazione superiore al 2 per cento. 
  10. Vasoattivi. 
  11. Uricosurici e antigottosi. 
  12. Antimicrobici (sulfamidici, antibiotici, antifungini), antivirali. 
  13. Ormoni sintetici ed estrattivi, medicinali ad azione ormonica. 
  14. Tutti i medicinali contenenti estrogeni, progestinici, soli ed associati, aventi come esclusiva indicazione la prevenzione del concepimento. 
  15. Antiparkinsoniani. 
  16. Anticoagulanti ed emocoagulanti, escluse le preparazioni per applicazione cutanea. 
  17. Antistaminici escluse le preparazioni per applicazione cutanea. 
  18. Ipoglicemizzanti e iperglicemizzanti. 
  19. Analgesici non stupefacenti, antinfiammatori, antireumatici, ad eccezione delle preparazioni previste ai punti 1) e 5) della presente tabella e di quelle per applicazione cutanea.
  20. Ipolipidemizzanti, ipocolesterolemizzanti. 
  21. Medicinali a base di vitamine, quando siano presentati in dosi tali da poter determinare danni da ipervitaminosi. 
  22. Preparati per la tosse ad azione centrale, salvo quanto previsto dal punto 30) della presente tabella. 
  23. Preparazioni per uso diverso da quello iniettabile, contenenti destropropoxifene in associazione con altri principi attivi. 
  24. Antiemetici ed antinausea, esclusi i preparati a base di dimenidrinato. 
  25. Antidoti ad azione specifica, ad eccezione del naloxone iniettabile. 
  26. Vaccini semplici o misti, preventivi e curativi, escluso il punto 11) della Tabella n. 5. 
  27. Sieri preventivi e curativi. 
  28. Antiprotozoari e antielmintici. 
  29. Tutti i medicinali per uso parenterale (intramuscolare, endovenoso, ecc.) ad eccezione dell'acqua sterile per preparazioni iniettabili e di sodio cloruro soluzione 0,9 per cento (soluzione fisiologica). 
  30. Composizioni per somministrazioni ad uso diverso da quello parenterale contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra, non superiore a 10 mg per unità di somministrazione o in quantità percentuale, espressa in base anidra, inferiore all'1 per cento p/V (peso/Volume) della soluzione multidose. Composizioni per somministrazione rettale contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra, non superiore a 20 mg per unità di somministrazione.
  31. Immunostimolanti. 
  32. I medicinali veterinari prescritti ad animali da compagnia e per essi indicati in modo esclusivo, ad eccezione di quelli riportati all'ultimo periodo del punto 18) della Tabella n. 5. Il Ministero della salute può espressamente autorizzare alcuni chemioterapici, antibiotici ed antiparassitari orali qualora siano destinati al trattamento di animali di allevamenti a carattere familiare che producono per autoconsumo. 
  33. Medicinali usati nella disfunzione dell'erezione. 
  34. Tutti i nuovi prodotti introdotti in terapia fatta salva ogni determinazione del Ministero della salute. 

Note
È comunque subordinata a presentazione obbligatoria della ricetta medica la vendita dei medicinali per i quali il Ministero della salute faccia obbligo di riportare sulle etichette la scritta „„Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica''.
Il Ministro della salute potrà ammettere alla vendita senza ricetta medica preparazioni medicinali appartenenti alle categorie
elencate, qualora per dose unitaria, quantità contenuta nella singola confezione, natura del medicinale e modalità d'uso, non risultino pericolose.
I preparati magistrali a base di principi attivi contenuti in medicinali di origine industriale e soggetti a ricetta limitativa secondo gli artt. 92, 93 e 94 del Decreto legislativo 24 aprile 2006, n. 219 e successive modificazioni possono essere allestiti solo alle condizioni previste in sede di AIC per i medicinali industriali corrispondenti.




Tabella n. 5 
Elenco dei prodotti la cui vendita è subordinata a presentazione di
ricetta medica da rinnovare volta 
per volta e da ritirare dal farmacista


  1. Medicinali a base di sostanze stupefacenti e  psicotrope indicate nella Tabella II, sez. B, C,  D della  Tabella  n. 7 approvata con decreto  ministeriale, in applicazione al D.P.R. 9  ottobre 1990, n. 309 e successive modifiche.
  2. Anoressizzanti (1).
  3. Medicinali per uso parenterale a base di  benzodiazepine e derivati della fenotiazina e  dell'aloperidolo.
  4. Inibitori della monoaminossidasi a base di  tranilcipromina; medicinali a base di  veralipride, clozapina e medicinali  antidemenza anticolinesterasici.
  5. Curarici e anestetici generali. Anestetici  locali, escluse le preparazioni per  applicazione cutanea, non oftalmiche.
  6. Alprostadil soluzione iniettabile.
  7. Citostatici. Immunosoppressori.
  8. Anabolizzanti.
  9. Medicinali a base di fenilbutazone,  oxifenbutazone, nimesulide o tramadolo,  escluse le preparazioni per applicazione  cutanea.
  10. Tutti i medicinali a base di estrogeni,  progestinici, soli od associati, ciproterone,  danazolo; inibitori della prolattina a base di  cabergolina.
  11. Vaccini delle epatiti.
  12. Medicinali a base di cisapride.
  13. Medicinali a base di epoietine.
  14. Medicinali a base di ticlopidina e di floctafenina.
  15. Medicinali a base di isotretinoina ed  etretinato esclusi quelli per applicazione  cutanea.
  16. I preparati magistrali a base delle sostanze  incluse nelle classi farmacologiche della  Legge 14.12.2000, n. 376 e successive  modifiche, integrazioni e decreti correlati,  tranne quelli per i quali la legge prevede  ricetta ripetibile.
  17. I medicinali veterinari indicati anche, o  esclusivamente, per animali destinati alla  produzione di alimenti per l'uomo  che, in  relazione alle categorie terapeutiche previste  nel decreto legislativo 6 aprile 2006, n. 193 e  successive modifiche ed integrazioni,  riportino sulla confezione la dicitura „Da  vendersi dietro presentazione di ricetta  medica veterinaria in triplice copia non  ripetibile; i medicinali prescritti dal medico  veterinario per le somministrazioni ad animali  destinati alla produzione di alimenti per  luomo secondo le condizioni previste  dall'art. 11 del  decreto legislativo 6 aprile  2006, n. 193 e successive modifiche e  integrazioni.
  18. I medicinali veterinari indicati per animali  destinati alla produzione di alimenti per  luomo, per i quali non è richiesta la ricetta in  triplice copia, come previsto al punto 17)  della presente tabella; i medicinali veterinari  omeopatici autorizzati con procedura  semplificata secondo l'art. 20 del  decreto  legislativo 6 aprile 2006, n. 193; i medicinali  veterinari autorizzati solo per animali da  compagnia che riportino sulla confezione la  dicitura „Da vendersi dietro presentazione di ricetta medica veterinaria non ripetibile.
  19. I medicinali per uso umano prescritti dal  medico veterinario per la somministrazione ad  animali da compagnia secondo le condizioni  previste dall'art. 10, del  decreto legislativo 6  aprile 2006, n. 193 e successive modifiche ed  integrazioni.
  20. I preparati magistrali prescritti ad animali  destinati alla produzione di alimenti per  luomo sono soggetti alle disposizioni  previste dal primo periodo del punto 17) della  presente tabella; quelli destinati ad animali da  compagnia al punto 18) della presente tabella.

(1) La dispensazione da parte dei farmacisti di preparazioni magistrali contenenti la sostanza fendimetrazina è disciplinata dalle disposizioni previste per le specialità medicinali dagli articoli 2, 3 comma 2, e dall'art. 4 del Decreto 18 settembre 1997, Divieti e limitazioni nella prescrizione e preparazione dei medicinali anoressizzanti ad azione centrale, e per un quantitativo comunque non superiore a quello necessario per trenta giorni di terapia (art. 1 del Decreto del Ministro della Sanità del 30 ottobre 1998); è anche obbligatoria, per la prescrizione di medicinali a base della sostanza citata, l'adozione da parte di specialisti di un piano generale di trattamento nel cui ambito sono circoscritte le prescrizioni da parte dei medici di medicina generale.
 Il piano generale di trattamento deve recare le seguenti informazioni: 

  •  nome, cognome del paziente e data di compilazione; 
  •  indicazione del nome e della confezione del preparato magistrale; 
  •  dichiarazione del medico, sotto propria responsabilitá, che all'inizio del trattamento l'indice di massa corporea del paziente era maggiore o uguale a 30 kg/m2
  •  dose giornaliera del farmaco e durata della terapia, che non può in nessun caso superare i tre mesi; 
  •  nome, cognome, indirizzo e firma del medico con indicazione della specializzazione posseduta (esclusivamente: scienza dell'alimentazione, endocrinologia e malattie del ricambio, diabetologia, medicina interna). 
Il farmacista dispensa il preparato magistrale prescritto in quantità comunque non superiore al fabbisogno di trenta giorni di terapia per la prima spedizione su ricetta redatta dallo specialista o dal medico curante e presentata insieme al piano generale di trattamento. Nelle successive spedizioni il farmacista può dispensare il preparato magistrale per un fabbisogno non superiore a trenta giorni; non può dispensare un altro preparato qualora non sia intercorso il periodo previsto per l'assunzione delle unità posologiche relative all'ultima confezione dispensata.
Non sono spedibili ricette non accompagnate dal piano generale di trattamento; all'atto di ogni spedizione il farmacista vi appone timbro, data e prezzo di cessione riconsegnandolo al paziente. Non sono spedibili ricette redatte dopo la scadenza del piano generale di trattamento o comunque dopo tre mesi dalla data di compilazione. 




Tabella n. 6
Apparecchi ed utensili obbligatori in farmacia


  1. Bilancia sensibile al mg (divisione reale (d) della scala = 0,001g) della portata di almeno  500 g o in alternativa due distinte bilance,  l’una sensibile al mg (d = 0,001 g) della  portata di almeno 50 g e l’altra sensibile a  0,50 g (d = 0,50 g) della portata di almeno 2 kg.
  2. Bagno maria od altra apparecchiatura  idonea ad assicurare, nel riscaldamento,  temperature fino a 100 °C.
  3. Armadio frigorifero in grado di assicurare  le corrette condizioni di conservazione,  compresi i limiti di temperatura quando  previsti.
  4. Apparecchio per il punto di fusione.
  5. Alcoolometro centesimale.
  6. Corredo di vetreria chimica  comune e  graduata, sufficiente alla esecuzione delle  preparazioni.
  7. Percolatore e/o Concentratore a vuoto (1).
  8. Incapsulatrice (2).
  9. Comprimitrice (3).
  10. Sistema di aspirazione per polveri (4).
  11. Stampi o valve in plastica per ovuli e  supposte (5).

Oltre agli apparecchi elencati, le farmacie devono essere fornite di tutti gli apparecchi,  utensili, materiali, prodotti e reattivi adeguati al numero ed alla natura delle preparazioni abitualmente eseguite e di idonee apparecchiature per il loro controllo da effettuare secondo le indicazioni della Farmacopea.
Le farmacie che eseguono preparazioni  iniettabili devono essere corredate anche del materiale, dell’attrezzatura e dell’apparecchiatura indispensabili alla  preparazione e all’esecuzione di tutti i controlli previsti dalla Farmacopea per questa forma farmaceutica.

---------
(1) Obbligatori per le farmacie che preparano estratti. Devono essere di materiale e dimensioni adeguate al volume ed al carattere delle preparazioni da eseguire.
(2) Obbligatoria per le farmacie che preparano capsule.
(3) Obbligatoria per le farmacie che preparano compresse.
(4) Obbligatorio per le farmacie che preparano compresse, capsule, tisane o bustine.
(5) Obbligatori per le farmacie che preparano supposte e/o ovuli.






Tabella n. 7
Elenco delle sostanze, loro sali e preparazioni
ad azione stupefacente o psicotropa



Tabella I
Sono ricomprese tutte le sostanze suscettibili di abuso



DENOMINAZIONE COMUNE
DENOMINAZIONE CHIMICA
ALTRA DENOMINAZIONE
2C-B
4-bromo-2,5-dimetossifeniletilamina

2C-I
2,5-dimetossi-4-iodofenetilamina

2C-T-2
2,5-dimetossi-4-etiltiofenetilamina

2C-T-7
2,5-dimetossi-4-(n)-propiltio-fenetil-amina

4 Fluoroamfetamina
4-Metilaminorex
( (RS)-1-(4-fluorofenil)propan-2-amina)
4-metil-2-amino-5-fenil-2-ossazolina
(4-FA)
4-Metilamfetamina
4-MTA
1-(4-metilfenil)propan-2-amina
4-metiltioamfetamina
(4-MA)
Acetil-alfa-metilfentanil
N-[1-(alfa-metilfeniletil)-4-piperidil]-acetanilide

Acetildietilammide dell‟acido (+)-lisergico
estere acetico del 9,10-dideidro-N,N-dietil-6-metilergolina-8-beta-carbossamide

Acetildiidrocodeina
estere acetico del 6-idrossi-3-etossi-
N-metil-4,5-epossimorfinano

Acetorfina
3-O-acetiltetraidro-7-alfa-(1-idrossi-1-metilbutil)-6,14-endoeteno-oripavina
acetato di etorfina
Acido gamma-idrossibutirrico (GHB)
acido 4-idrossibutirrico

Alcaloidi totali dell‟oppio


Alfacetilmetadolo
alfa-3-acetossi-6-dimetilamino-4,4-difenileptano
alfa-acetilmetadone
Alfameprodina
alfa-1-metil-3-etil-4-fenil-4-propion-ossipiperidina

Alfametadolo
alfa-6-dimetilamino-4,4-difenil-3-eptanolo

Alfametilfentanil
N-[1-(alfa-metilfeniletil)-4-piperidil]-propioanilide
3-metilfentanil
Alfametiltiofentanil
N-[1-[1-metil-2-(2-tienil)etil]-4-piperidil]propioanilide
3-metiltiofentanil
Alfaprodina
alfa 1,3-dimetil-4-fenil-4-propion-ossipiperidina

Allilprodina
3-allil-1-metil-4-fenil-4-propionossi-piperidina

Amfetamina
(±)-alfa-metilfeniletilamina

Amide dell‟acido lisergico
9,10-dideidro-6-metilergolina-8-beta-carbossamide

Aminorex
2-amino-5-fenil-2-ossazolina

Anileridina
estere etilico dell‟acido 1-para-aminofeniletil-4-fenil-piperidin-4-carbossilico
Alidina
Argyreia nervosa semi


Benzetidina
estere etilico dell‟acido 1-(2-benzil-ossietil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
benzilossietilnorpetidina
Benzilmorfina
3-O-benzilmorfina
ipesandrina
Benzilpiperazina (BZP)
N-benzylpiperazina
1-benzilpiperazina
Benzitramide
1-(3-ciano-3,3-difenilpropil)-4-(2-ossi-3-propionil-1-benzimidazolinil)-piperidina

Betacetilmetadolo
beta-3-acetossi-6-dimetilamino-4,4-difenileptano

Beta-idrossifentanil
N-[1-(beta-idrossifeniletil)-4-piperidil]propioanilide

Beta-idrossimetil-3-fentanil


Betameprodina
beta-1-metil-3-etil-4-fenil-4-propion-ossipiperidina

Betametadolo
beta-6-dimetilamino-4,4-difenil-3-eptanolo

Betaprodina
beta-l,3-dimetil-4-fenil-4-propion-ossipiperidina

Buprenorfina
21-ciclopropil -7-alfa-[(S) -1 -idrossi1-2,2 -trimetilpropil] -6,14 –endo--etan-6,7,8,14 –tetraedro-oripavina

Butirrato di diossafetile
4-morfolino-2,2-difenilbutirrato di etile

Catha edulis pianta


Catina
(+)-norpseudoefedrina

Catinone
(-)-(S)-2-aminopropiofenone

Chetobemidone
4-meta-idrossifenil-1-metil-4-propionilpiperidina

Clonitazene
2-para-clorobenzil-1-dietilaminoetil-5-nitrobenzimidazolo

Coca foglie


Cocaina
estere metilico della benzoilecgonina

Codossima
CP 47,497
diidrocodeinone-6-carbossimetil-ossima
(2-[(1R,3S)-3-idrossicicloesil]-5-(2-metilottan-2-il)fenolo

CP 47.497-omologo C8

Delta-8-tetraidrocannabinolo (THC)
(2-[(1R,3S)-3-idrossicicloesil]-5-(2-metilnonan-2-il)fenolo
Cannabicicloesanolo
Delta-9-tetraidrocannabinolo (THC)
(6aR,10aR)-6a,7,8,10a-tetraidro-6,6,9-trimetil-3-pentil-6H-dibenzo[b,d]piran-1-olo

Desomorfina
diidrodesossimorfina

Destroamfetamina
(+)-alfa-metilfeniletilamina

Destromoramide
(+)-4-[2-metil-4-osso-3,3-difenil-4-(1-pirrolidinil)butil]-morfolino

Destromoramide intermedio


DET (N,N-dietiltriptamina)
3-[2-(dietilamino)etil]indolo

Diampromide
N-[2-(metilfeniletilamino)propil]-propioanilide

Dietilamide dellacido (+) -1 –metil-lisergico


Dietiltiambutene
3-dietilamino-l,1-di-(2‟-tienil)-1-butene

Difenossilato
estere etilico dell‟acido 1-(3-ciano-3,3-difenilpropil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico

Difenossina
acido 1-(3-ciano-3,3-difenil-propil)-4-fenilisonipecotico

Diidroetorfina
7,8-diidro-7-alfa-[1-(R)-idrossi-1-metilbutil]-6,14-endo-etanotetraidrooripavina

Diidromorfina
(5-alfa, 6-alfa)-4,5-epossi-17-metil-morfinan-3,6-diolo
paramorfano
Dimefeptanolo
6-dimetilamino-4,4-difenil-3-eptanolo

Dimenossadolo
2-dimetilaminoetil-1-etossi-1,1-difenilacetato

Dimetiltiambutene
3-dimetilamino1,1-di-(2‟-tienil)-1-butene

Dipipanone
4,4-difenil-6-piperidin-3-eptanone
fenilpiperone
DMA
(2,5-dimetossiamfetamina) (±)-2,5-dimetossi-alfa-metilfeniletilamina

DMHP (1-idrossi-3(1,2-dimetileptil) 7,8,9,10-tetraidro-6,6,9-trimetil-6Hdibenzo[b,d]pirano)
3-(1,2-dimetileptil)-7,8,9,10-tetra-idro-6,6,9-trimetil-6H-dibenzo[b,d]piran-1-olo

DMT (N,N-dimetiltriptamina)
3-[2-(dimetilamino)etil]indolo
N,N-dimetil-1H-indol-3-etanamina
DOB (4-bromo-2,5-dimetossiamfetamina)
(±)-4-bromo-2,5-dimetossi-alfa-metilfeniletilamina
brolamfetamina
DOET (4-etil-2,5-dimetossiamfetamina)
(±)-4-etil-2,5-dimetossi-alfa-feniletilamina

DOM (4-metil-2,5-dimetossiamfetamina)
2,5-dimetossi-alfa,4-dimetil-feniletilamina
STP
Drotebanolo
3,4-dimetossi-17-metilmorfinan-6-beta-14-diolo
ossimetebanolo
Ecgonina
acido 3-beta-idrossi-1-alfa-H-5alfa-H-tropan-2-beta-carbossilico

Eroina
diacetilmorfina
diamorfina
Etclorvinolo
l-cloro-3-etil-1-penten-4-in-3-olo

Etifossina
6-cloro-2-(etilamino)-4-metil-4-fenil-4H-3,1-benzossazina

Etilmetiltiambutene
3-etilmetilamino-1,1-di-(2‟-tienil)-1-butene

Etilmorfina
3-O-etilmorfina

Etonizatene
l-dietilaminoetil-2-para-etossibenzil-5-nitrobenzimidazolo

Etorfina
tetraidro-7-alfa-(1-idrossi-1-metil-butil)-6,14-endoeteno-oripavina

Etosseridina
estere etilico dell‟acido 1-[2-(2-idros-sietossi)-etil]-4-fenilpiperidin-4-carbossilico

Etriptamina
3-(2-aminobutil)indolo
alfa-etiltriptamina
Fenadoxone
6-morfolin-4,4‟-difenil-3-eptanone morfodone
eptazone
Fenampromide
N-(1-metil-2-piperidinoetil)-propioanilide

Fenazocina
2‟-idrossi-5,9-dimetil-2-feniletil-6,7-benzomorfano
fenetilazocina; fenobenzorfano
Fenetillina
7-[2-[(alfa-metilfeniletil)amino]-etil]teofillina

Fenmetrazina
3-metil-2-fenilmorfolina

Fenomorfano
3-idrossi-N-feniletilmorfinano

Fenoperidina
estere etilico dell‟acido 1-(3-idrossi-3-fenilpropil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico

Flunitrazepam
5-(orto-fluorofenil)-1,3-diidro-1-metil-7-nitro-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Folcodina
morfoniletilmorfina
omocodeina
Funghi del genere strofaria, conocybe e psilocybe


Furetidina
estere etilico dell‟acido 1-(2-tetra-idrofurfurilossietil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico

Gamma-butirrolattone (GBL)


Idromorfinolo
14-idrossidiidromorfina

Idrossipetidina
estere etilico dell‟acido 4-meta-idrossifenil-1-metilpiperidin-4-carbossilico
demidone; ossipetidina
Ipomoea violacea semi


Isometadone
6-dimetilamino-5-metil-4,4-difenil-3-esanone

Ketamina
(±)-2-(2-clorofenil)-2-(metilamino) cicloesanone

Levoamfetamina
(-)-(R)-alfa-metilfeniletilamina

Levofenoacilmorfano
(1)-3-idrossi-N-fenacilmorfinano

Levometamfetamina
(-)-N,alfa-dimetilfeniletilamina

Levometorfano
(-)-3-metossi-N-metilmorfinano

Levomoramide
(-)-4-[2-metil-4-ossi-3,3-difenil-4- (1-pirrolidinil)-butil]morfolina

Levorfanolo
(-)-3-idrossi-N-metilmorfinano

Lophophora Williamsii pianta (Peyote)


LSD
(dietilamide dellacido lisergico) 9,10-dideidro-N,N-dietil-6-metilergolina-8-beta-carbossamide
(+)-lisergide; (+)-N,N-dietillisergamide; LSD 25
MBDB
(N-metil-(3,4-metilen-diossifenil)-2-butanamina
N-metil-alfa-etil-3,4-me-tilendiossi-feniletilamina
MDA (3,4-metilendiossiamfetamina)
MDAI
tenamfetamina

5,6-Metilendiossi-2-aminoindano
alfa-metil-3,4-(metilen-diossi)-feniletilamina
MDEA (3,4-metilendiossietilamfetamina)
(±)-N-etil-alfa-metil-3,4-(metilendiossi) feniletilamina
MDE; N-etil-MDA
MDMA (3,4-metilendiossimetamfetamina)
(±)-N,alfa-dimetil-3,4-(metilendiossi)feniletilamina
N,alfa-dimetil-omopipe-ronilamina; ectasy
Meclofenossato
estere 2-(dimetilamino)etilico dell‟acido 4-cloro-fenossiacetico

Mescalina
3,4,5-trimetossifeniletilamina
TMPEA
Mesocarb
3-(alfa-metilfeniletil)-N-(fenil-carbamoil) sidnone ammina

Metadone
6-dimetilamino-4,4-difenil-3-eptanone

Metadone intermedio
4--ciano-2-dimetilamino-4,4-difenil-butano

Metamfetamina
(+)-(S)-N,alfa-dimetilfeniletilamina
desossiefedrina; (+)-2-me-tilamino-1-fenilpropano
Metazocina
2‟-idrossi-2,5,9-trimetil-6,7-benzo-morfano
metobenzorfano
Metilcatinone
2-(metilamino)-1-fenilpropan-1-one
metcatinone
Metildesorfina
6-metil-delta-6-deidrossimorfina

Metildiidromorfina
6-metil-diidromorfina

Metilfenidato
estere metilico dell‟acido 2-fenil-2-(2-piperidil)acetico
fenilidato
Metopone
Metossietamina
5-metil-diidromorfinone
2-(etilamino)-2-(3-metossifenil)cicloesanone

MXE, MKET
Mirofina
miristilbenzilmorfina
3-benzil-6-miristil-morfina
MMDA (5-metossi-3,4-metilendiossiamfetamina)
2-metossi-alfa-metil-4,5-(metilen-diossi) feniletilamina

Monoetilamide dellacido (+)-1-metil-lisergico
9,10-dideidro-N-etil-N-[1-idrossi-metil) propil]-1,6-metilergolina-8-beta-carbossanzide

Monoetilamide dell‟acido (+)-lisergico
9,10-dideidro-N-etil-6-metilergolina-8-beta-carbossamide

Morferidina
estere etilico dell‟acido 1-(2-morfo-lino-etil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
morfolinetilnorpetidina
Morfina
7,8-deidro-4,5-epossi-3,6-diidrossi-N-metilmorfinano

Morfina metil bromuro ed altri derivati morfinici ad azoto pentavalente tra i quali i derivati N-ossimorfinici (quale la N-ossicodeina)


Morfolide dell‟acido (+) lisergico


MPPP
estere propionico dell‟1-metil-4-fenil-4-piperidinolo

N-etilamfetamina
N-etil-alfa-metilfeniletilamina

Nicocodina
6-nicotinilcodeina

Nicodicodina
6-nicotinildiidrocodeina
NDHC
Nicomorfina
3,6-dicotinilmorfina

N-idrossi-MDA
(±)-N-[alfa-metil-3,4-(metilen-diossi)feniletil] idrossilamina

Noracimetadolo
(±)-alfa-3-acetossi-6-metilamino-4,4-difenileptano

Norcodeina
N-demetilcodeina
(-)-morfinan-3-olo
Norlevorfanolo
(-)-3-idrossimorfinano

Normetadone
6-dimetilamino-4,4-difenil-3-esanone
desmetilmetadone
Normorfina
demetilmorfina
morfina N-demetilata
Norpipanone
4,4-difenil-6-piperidin-3-esanone

Oppio


Oripavina
3-O-demetiltebaina; oppure:
6,7,8,14-tetradeidro-4,5-alfa-epossi-6-metossi-17-metilmorfinan-3-olo

Paglia di papavero


Paraesil
3-esil-7,8,9,10-tetraidro-6,6,9-trimetil-6H-dibenzo[b,d]piran-1-olo
5‟-metil-delta6a-10a-tetra-idrocannabinolo
Para-fluorofentanil
4‟-fluoro-N-(1-feniletil-4-piperidil)propionanilide

PCE (eticiclidina)
N-etil-1-fenilcicloesilamina
cicloesamina
PCP (fenciclidina)
1-(1-fenilcicloesil)piperidina

Pemolina
2-amino-5-fenil-2-ossazolin-4-one

PEPAP
estere acetico dell‟1-feniletil-4-fenil-4-piperidinolo

Petidina
estere etilico dell‟acido 1-metil-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
meperidina
Petidina intermedio A
1-metil-4-ciano-4-fenilpiperidina

Petidina intermedio B
estere etilico dell‟acido 4-fenil-piperidin4-carbossilico
normeperidina; norpetidina
Petidina intermedio C
acido l-metil-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
acido meperidinico; acido petidinico; acido gevelinico
PHP (roliciclidina)
1-(1-fenilcicloesil)pirrolidina
PCPY
Piminodina
estere etilico dell‟acido 4-fenil-1-(3-fenilaminopropil)-piperidin-4-carbossilico
anopridina
Piritramide
amide dell‟acido 1-(3-ciano-3,3-dife-nilpropil)-4-(1-piperidin)-piperidin-4-carbossilico
pirinitramide
Pirrolidide dell‟acido (+) lisergico


PMA (para-metossiamfetamina)
para-metossi-alfa-metilfeniletilamina

PMMA (para-metossimetamfetamina )
para-metossi-N,alfa-dimetilfeniletilamina

Preparati attivi della Cannabis (hashish, marijuana, olio, resina, foglie e infiorescenze)


Proeptazina
1,3-dimetil-4-fenil-4-propionossi-azacicloeptano
dimefeprimina
Prolintano
1-[1-(fenilmetil)butil]pirrolidina

Properidina
estere isopropilico dell‟acido 1-metil-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
ipropetidina; gevelina; isopedina
Propiram
N-(1-metil-2-piperidinoetil)-N-2-piridilpropionamide

Psilocibina
diidrogeno fosfato del 3-[2-(dimetilamino)etil]indol-4-olo
indocibina
Psilocina
3-[2-(dimetilamino)etil]indol-4-olo
psilotsina
Racemetorfano
(±)-3-metossi-N-metilmorfinano
metorfano
Racemoramide
(±)-4-[2-metil-4-ossi-3,3-difenil-4-(1-pirrolidinil)-butil]-morfolina

Racemorfano
(±)-3-idrossi-N-metilmorfinano
metorfinano
Rivea corymbosa


Salvia divinorum pianta


Salvinorina A


TCP (tenociclidina)
1-[1-(2-tienil)cicloesil]piperidina

Tebacone
6-acetossi-4,5-epossi-3-metossi-N-metilmorfin-6-ene
acetildiidrocodeinone
Tebaina
6,7,8,14-tetradeidro-4,5alfa-epossi-3,6-dimetossi-17-metilmorfinano
paramorfina
Tilidina
(±)-etil-trans-2-(dimetilamino)-1-fenil-3cicloesene-1-carbossilato

TMA (3,4,5-trimetossiamfetamina)
(±)-3,4,5-trimetossi-alfa-metilfenil-etilamina

TMA-2
2,4,5-trimetossiamfetamina

Trimeperidina
1,2,5-trimetil-4-fenil-4-propion-ossipiperidina
dimetilmeperidina



Qualsiasi forma stereoisomera delle sostanze iscritte nella presente tabella, in tutti i casi in cui possono esistere, salvo che ne sia fatta espressa eccezione. Gli esteri e gli eteri delle sostanze iscritte nella presente tabella a meno che essi non figurino in altre tabelle, compresi i sali dei suddetti isomeri, esteri ed eteri in tutti i casi in cui questi possono esistere.
Dalla presente tabella è espressamente esclusa la norefedrina (fenilpropanolamina, Denominazione chimica: (±) -2-amino-1-fenilpropan-1-olo) come da D.Lgs. n. 258/1996.
Sono espressamente escluse dalla presente tabella le sostanze: Destrometorfano e Destrorfano.




Tabella II - Sezione A

Sono ricomprese tutte le sostanze che hanno attività farmacologica
e pertanto sono usate in terapia come medicinali.




I medicinali contrassegnati con [**] costituiscono l'allegato III-bis del testo unico. Il farmacista allestisce e dispensa preparazioni magistrali a base dei farmaci compresi nella presente tabella, da soli o in associazione con farmaci non stupefacenti, dietro presentazione di ricetta autocopiante, ad esclusione di quelle che, per la loro composizione quali-quantitativa, rientrano nella Tabella II, sezione D o E.  







DENOMINAZIONE COMUNE

DENOMINAZIONE CHIMICA
ALTRA DENOMINAZIONE
Acetildiidrocodeina
estere acetico del 6-idrossi-3-metossi-N-metil-4,5-epossimorfinano

Alfentanil
N-[1-[2-(4-etil-4,5-diidro-5-ossi-1H-tetrazol-1-il)etil]-4-(metossimetil)-4-piperidinil]-N-fenil-propanamide

Amobarbital
acido 5-etil-5-(3-metilbutil)barbiturico
acido 5-etil-5-isopentilbarbiturico
Buprenorfina [**]
21-ciclopropil-7-alfa-[(S)-1-idrossi-1,2,2-trimetil-propil]-6,14-endo-etan-6,7,8,14-tetraidrooripavina

Ciclobarbital
acido 5-(1-cicloesen-1-il)-5-etilbarbitu-rico
tetraidrofenobarbitale; tetraidrogardenale
Codeina [**]
3-O-metilmorfina

Destromoramide
(+)-4-[2-metil-4-osso-3,3-difenil-4-(1-pirrolidinil)butil]-morfolino

Difenossilato
estere etilico dellacido 1-(3-ciano-3,3-difenilpropil)-4-fenilpiperidin-4-carbossilico

Difenossina
acido 1-(3-ciano-3,3-difenilpropil)-4-fenilisonipecotico

Diidrocodeina [**]
3-metossi-4,5-epossi-6-idrossi-N-metilmorfinano

Dipipanone
4,4-difenil-6-piperidin-3-eptanone
fenilpiperone
Eptabarbital
acido 5-(1-cicloepten-1-il)-5etil-barbiturico

Etilmorfina
3-O-etilmorfina

Fentanil [**]
1-feniletil-4-N-propionilanilino-piperidina

Flunitrazepam
5-(orto-fluorofenil)-1,3-diidro-1-metil-7-nitro-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Folcodina
morfoniletilmorfina
omocodeina
Glutetimide
2-etil-2-fenilglutarimide

Idrocodone [**]
3-metossi-4,5-epossi-6-ossi-N-metil-morfinano
diidrocodeinone
Idromorfone [**]
3-idrossi-N-metil-6-ossi-4,5-epossi-morfinano
diidromorfinone
Ketamina
(±)-2-(2-clorofenil)-2-(metilamino) cicloesanone

Levorfanolo
(-)-3-idrossi-N-metilmorfinano

Mecloqualone
3-(orto-clorofenil)-2-metil-4(3H)-chinazolinone

Metadone [**]
6-dimetilamino-4,4-difenil-3-eptanone

Metaqualone
3-(2-metilfenil)-2-metil-4(3H)-chinazolinone

Metilfenidato
estere metilico dellacido 2-fenil-2-(2-piperidil)-acetico
fenilidato
Morfina [**]
7,8-deidro-4,5-epossi-3,6-diidrossi-N-metilmorfinano

Nicocodina
6-nicotinilcodeina

Nicodicodina
6-nicotinildiidrocodeina
NDHC
Norcodeina
N-demetilcodeina

Ossicodone [**]
14-idrossidiidrocodeinone

Ossimorfone [**]
14-idrossidiidromorfinone

Pentobarbital
acido 5-etil-5-(1-metilbutil)barbiturico

Petidina
estere etilico dellacido 1-metil-4-fenilpiperidin-4-carbossilico
meperidina
Propiram
N-(1-metil-2-piperidinoetil)-N-2-piridilpropionamide

Remifentanil
estere metilico dellacido 1-(2-metossi carboniletil)-4-(fenilpropionilamino)-piperidin-4-carbossilico

Secobarbital
acido 5-allil-5-(1-metilbutil)barbiturico

Sufentanil
N-[4-(metossimetil)-1-[2-(2-tienil)etil]-4-piperidil] propioanilide

Tebaina
6,7,8,14-tetradeidro-4,5alfa-epossi-3,6-dimetossi-17-metilmorfinano
paramorfina
Tiofentanil
N-1-[2-(2-tienil)etil]-4-piperidil]- propioanilide

Zipeprolo
alfa-(alfa-metossibenzil)-4-(beta-metossifeniletil)-1-piperazina etanolo


Qualsiasi forma stereoisomera delle sostanze iscritte nella presente tabella, in tutti i casi in cui possono esistere, salvo che ne sia fatta espressa eccezione. Gli esteri e gli eteri delle sostanze iscritte nella presente tabella, a meno che essi non figurino in altre tabelle, in tutti i casi in cui questi possono esistere. I sali delle sostanze iscritte nella presente tabella, compresi i sali dei suddetti isomeri, esteri ed eteri in tutti i casi in cui questi possono esistere.  




Tabella II Sezione B

Il farmacista allestisce e dispensa preparazioni magistrali a base dei farmaci compresi nella presente tabella, da soli o in associazione con altri farmaci non stupefacenti, dietro presentazione di ricetta da rinnovarsi volta per volta.

DENOMINAZIONE COMUNE


DENOMINAZIONE CHIMICA
ALTRA DENOMINAZIONE
Acido 5-etil-5-crotilbarbiturico


Acido gamma-idrossibutirrico (GHB)
acido 4-idrossibutirrico

Alazepam
7-cloro-l,3-diidro-5-fenil-1-(2,2,2-trifluoro-etil)-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Allobarbital
acido 5,5-diallilbarbiturico

Alossazolam
10-bromo-11b-(orto-fiuorofenil)-2,3,7,11b-tetraidroossazolo[3,2d][1,4]benzodiazepin-6(5H)-one

Alprazolam
8-cloro-1-metil-6-fenil-4H-s-triazolo-[4,3a][1,4]benzodiazepina

Amfepramone
2-(dietilamino)propiofenone
dietilpropione
Amineptina
7[(10,11-diidro-5H-dibenzo[a,d]cicloepten-5-i1)amino]acido eptanoico

Aprobarbital
acido 5-allil-5-isopropilbarbiturico

Barbexaclone
fenobarbital propilesedrina

Barbital
acido 5,5-dietilbarbiturico dietilmalonilurea

Benzfetamina
N-benzil-N,alfa-dimetilfeniletilamina
N-benzil-N-metilamfetamina
Brallobarbitale
acido 5-allil-5-(2-bromoallil)barbiturico

Bromazepam
7-bromo-l,3-diidro-5-(2-piridil)-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Brotizolam
2-bromo-4-(orto-clorofenil)-9-metil-6H-tieno[3,2-f]-s-triazolo[4,3-a] [1,4] diazepina

Butalbital
acido 5-allil-5-isobutilbarbiturico

Butallilonale
acido 5-(2-bromoallil)-5-sec-butilbarbi-turico
sonbutal
Butobarbitale
acido 5-butil-5-etilbarbiturico

Butorfanolo
(-)-N-ciclobutilmetil-3,14-diidrossi-morfinano

Camazepam
7-cloro-1,3-diidro-3-(N,N-dimetilcarba-moil)-1-metil-5-fenil-2H-1,4-benzo-diazepin-2-one

Clobazam
7-cloro-1-metil-5-fenil-1H-1,5-benzo-diazepin-2,4(3H,5H)dione

Clonazepam
5-(orto-clorofenil)-1,3-diidro-7-nitro-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Clorazepato
acido 7-cloro-2,3-diidro-2-ossi-5-fenil-1H-1,4-benzodiazepin-3-carbossilico

Clordiazepossido
7-cloro-2-metilamino-5-fenil-3H-1,4-benzo-diazepina 4-ossido
metaminodiazepossido; clopossido
Clossazolam
10-cloro-11b-(orto-clorofenil)-2,3,7,11b-tetraidro-ossazolo-[3,2-d][1,4]benzodiaze-pin-6(5H)-one

Clotiazepam
5-(orto-clorofenil)-7-etil-l,3-diidro-1metil-2H-tieno[2,3-e]-1,4-diazepin-2-one

Delorazepam
7-cloro-5-(orto-clorofenil)-1,3-diidro-2H-1,4-benzodiazepin-2-one
clordemetildiazepam
Delta-9-tetraidrocannabinolo
(6aR,10aR)-6a,7,8,10a-tetraidro-6,6,9-tri-metil-3-pentil-6H-dibenzo[b,d]-piran-1-olo

Destropropossifene
alfa(+)-4-dimetilamino-l,2-difenil-3metil-2-butanolpropinato

Diazepam
7-cloro-1,3-diidro-1-metil-5-fenil-2H-l,4-benzodiazepin-2-one

Estazolam
8-cloro-6-fenil-4H-s-triazolo[4,3a][1,4]-benzodiazepina

Etil loflazepato
estere etilico dellacido 7-cloro-5-(2-fluorofenil)-2,3-diidro-2-ossi-1H-1,4-benzodiazepin-3-carbossilico

Etinamato
1-etinilcicloesanolcarbamato carbamato di 1-etil cicloesile

Etizolam
4-(2-clorofenil)-2-etil-9-metil-6H-tieno-[3,2-f][1,2,4]triazolo[4,3-a][1,4]diazepina

Fencamfamina
N-etil-3-fenil-2-norbomanamina
2-etilamino-3-fenil-norcanfano
Fendimetrazina
(+)-(2S,3S)-3,4-dimetil-2-fenilmorfolina

Fenobarbital
acido 5-etil-5-fenilbarbiturico

Fenproporex
(±)-3-[(alfa-metilfeniletil)amino]proprio-nitrile

Fentermina
alfa,alfa-dimetilfeniletilamina

Fludiazepam
7-cloro-5-(orto-fluorofenil)-1,3-diidro-1metil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Flurazepam
7-cloro-1-[2-(dietilamino)etil]-5-(ortofluorofenil)-1,3-diidro-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Ketazolam
11-cloro-8,12b-diidro-2,8-dimetil-12b-fenil-4H-[1,3]ossazino[3,2-d][1,4]benzodiazepin-4,7(6H)-dione

Lefetamina
(-)-N,N-dimetil-1,2-difeniletilamina
SPA
Loprazolam
6-(orto-clorofenii)-2,4-diidro-2-[(4-metil1-piperazinil)metilene]-8-nitro-1H-imidazo-
[1,2-a][1,4]benzodiazepin-1-one

Lorazepam
7-cloro-5-(orto-clorofenil)-I,3-diidro-3-idrossi-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Lormetazepam
7-cloro-5-(orto-clorofenil)-1,3-diidro-3-idrossi-1-metil-2H-1,4-benzodiazepin-2one
N-metillorazepam
Mazindolo
5-(para-clorofenil)-2,5-diidro-3H-imidazo-
[2, 1-a]isoindol-5-olo

Medazepam
7-cloro-2,3-diidro-1-metil-5-fenil-1H-1,4-benzodiazepina

Mefenorex
N-(3-cloropropil)-alfa-metilfeniletilamina

Meprobamato
2-metil-2-propil-1,3-propandiolbicarbamato
estere dicarbamico del 2-metil-2-propil-1,3-propandiolo
Metarbitale
acido 5,5-dietil-1-metilbarbiturico

Metilfenobarbitale
acido 5-etil-1-metil-5-fenilbarbiturico

Metiprilone
3,3-dietil-5-metil-piperidin-2,4-dione

Midazolam
8-cloro-6-(orto-fluorofenil)-1-metil-4H-imidazol[1,5-a] [1,4]benzodiazepina

Nabilone
3-(1,1-dimetileptil)-6,6a,7,8,10,10a-esaidro-1-idrossi -6, 6-dimetil -9H –dibenzo[b,d]-
piran-9-one

Nimetazepam
1,3-diidro-1-metil-7-nitro-5-fenil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Nitrazepam
1,3-diidro-7-nitro-5-fenil-2H-1,4-benzo-diazepin-2-one

Nordazepam
7-cloro-1,3-diidro-5-fenil-2H-1,4-benzo-diazepin-2-one
desmetildiazepam; mordiazepam
Ossazepam
7-cloro-1,3-diidro-3-idrossi-5-fenil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Ossazolam
10-cloro-2,3,7,11b-tetraidro-2-metil-11b-fenilossazolo[3,2-d][1,4]benzodiazepin-2-one

Pentazocina
(2R,6R,11R)-1,2,3,4,5,6-esaidro-6,11-dimetil-3-(3-metil-2-butenil)-2,6-metano-3-benzazocin-8-olo

Pinazepam
7-cloro-l,3-diidro-5-fenil-1-(2-propinil)-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Pipradrolo
1,1-difenil-1-(2-piperidil)-metanolo

Pirovalerone
1-(4-metilfenil)-2-(1-pirrolidinil)-1-pentanone

Prazepam
7-cloro-1-(ciclopropilmetil)-1,3-diidro-5-fenil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Propilesedrina
1-cicloesil-2-metilaminopropano

Quazepam
7-cloro-5-(2-fluorofenil)-1,3-diidro-1(2,2,2-trifluoroetil)-2H-1,4-benzodiazepin-2-tione

Secbutabarbital
acido 5-sec-butil-5-etilbarbiturico

Temazepam
7-cloro-1,3-diidro-3-idrossi-1-metil-5-fenil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one
N-metilossazepam; 3-idrossi diazepam
Tetrabamato (associazione molecolare di fenobarbital, febarbamato e
diferbarbamato)


Tetrazepam
7-cloro-5-(1-cicloesen-1-il)-1,3-diidro-1-metil-2H-1,4-benzodiazepin-2-one

Trans-delta-9-tetraidrocannabinolo

dronabinol
Triazolam
8-cloro-6-(orto-clorofenil)-1-metil-4H-striazolo[4,3-a] [1,4]benzodiazepina

Vinilbital
acido 5-(1-metilbutil)-5-vinilbarbiturico

Zaleplon
N-[3-(3-cianopirazolo[1,5-a]pirimidin-7-il)fenil]-N-etilacetamide

Zolpidem
N,N-6-trimetil-2-(4-metilfenil)-imidazo-[1,2-a]piridin-3-acetamide

Zopiclone
estere 6-(5-cloro-2-piridinil)-6,7-diidro-7-ossi-5H-pirrolo-[3,4-b]-pirazin-5-ilico dellacido 4-metil-1-piperazincarbossilico.


I sali delle sostanze iscritte nella presente tabella, in tutti i casi in cui questi possono esistere.



Tabella II Sezione C

Barbexaclone
Destropropossifene
Fenobarbital
Pentazocina


Tabella II Sezione D

Composizioni per somministrazioni ad uso diverso da quello parenterale, contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità espressa in base anidra, superiore a 10 mg fino a 100 mg, per unità di somministrazione o in quantità percentuale, espressa in base anidra, compresa tra l’1 per cento ed il 2,5 per cento p/V (peso/Volume) della soluzione multidose. Composizioni per somministrazione rettale contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra, superiore a 20 mg fino a 100 mg, per unità di somministrazione.
Composizioni per somministrazione orale contenenti ossicodone e suoi sali in quantità espressa in base anidra, non superiore a 10 mg per unità di somministrazione o in quantità percentuale, espressa in base anidra, tale da non superare il 2,5 per cento p/V (peso/Volume) della soluzione multidose. Composizioni per somministrazione rettale contenenti ossicodone e suoi sali in quantità, espressa in base anidra, non superiore a 20 mg.
Composizioni ad uso diverso da quello parenterale, le quali in associazione con altri principi attivi non stupefacenti, contengono alcaloidi totali dell’oppio con equivalente ponderale in morfina, espresso come base anidra, non superiore allo 0,05 per cento; le suddette composizioni debbono essere tali da impedire praticamente il recupero dello stupefacente con facili ed estemporanei procedimenti estrattivi.
Composizioni di difenossilato contenenti, per unità di dosaggio, come massimo 2,5 mg di difenossilato calcolato come base anidra e come minimo una quantità di solfato di atropina pari all’1 per cento della quantità di difenossilato.
Composizioni di difenossina contenenti, per unità di dosaggio, come massimo 0,5 mg di difenossina e come minimo una quantità di atropina pari al 5 per cento della quantità di difenossina.
Composizioni che contengono, per unità di somministrazione, non più di 0,1 g di propiram mescolati ad una quantità almeno uguale di metilcellulosa.

Composizioni per uso parenterale contenenti:

Clordemetildiazepam (Delorazepam)
Diazepam
Lorazepam
Midazolam



Tabella II Sezione E

Composizioni per somministrazioni ad uso diverso da quello parenterale contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra, non superiore a 10 mg per unità di somministrazione o in quantità percentuale, espressa in base anidra, inferiore all’1 per cento p/V (peso/Volume) della soluzione multidose. Composizioni per somministrazione rettale contenenti acetildiidrocodeina, codeina, diidrocodeina, etilmorfina, folcodina, nicocodina, nicodicodina, norcodeina e loro sali in quantità, espressa in base anidra, non superiore a 20 mg per unità di somministrazione.
Composizioni le quali, in associazione con altri principi attivi, contengono i barbiturici od altre sostanze ad azione ipnotico sedativa comprese nelle Tabelle II sezione A e II sezione B.

Composizioni ad uso diverso da quello parenterale contenenti:

Alazepam
Alprazolam
Bromazepam
Brotizolam
Clobazam
Clonazepam
Clorazepato
Clordiazepossido
Clotiazepam
Delorazepam
Diazepam
Estazolam
Etizolam
Flurazepam
Ketazolam
Lorazepam
Lormetazepam
Medazepam
Meprobamato
Midazolam
Nimetazepam
Nitrazepam
Nordazepam
Ossazepam
Ossazolam
Pinazepam
Prazepam
Quazepam
Temazepam
Tetrazepam
Triazolam
Zaleplon
Zolpidem
Zopiclone

Composizioni medicinali per uso diverso da quello iniettabile che contengono Destropropossifene in associazione con altri principi attivi.

Nessun commento:

Posta un commento